EMOZIONI E PROATTIVITA’

 

Dott.ssa Alice Bandino,

psicologa,

 psygoalicebandino@outlook.it

 

La proattività è una competenza socio emotiva personale molto importante nel processo di cambiamento “positivo” dei pazienti. Molti psicologi o psicoterapeuti hanno riscontrato nel loro lavoro clinico risultati efficaci e più duraturi promuovendo questa abilità all’interno del percorso psicoterapeutico; ma in cosa consiste la proattività? Davanti a un momento di sconforto (più o meno grave), le persone hanno diversi modi di reagirvi: subirlo passivamente e negativamente, reagirvi automaticamente e emotivamente o impostare delle strategie ben programmate.

La Proattività è proprio la capacità di valutare una situazione (reale o mentale) in modo prima istintivo, automatico in base a come si è abituati a reagire agli eventi (appraisal), seguita da una valutazione più ragionata (re-appraisal) e per tappe, affinchè non si reagisca solo in base alle emozioni del momento, ma secondo strategie finalizzate al raggiungimento del “cambiamento”. La proattività è utile in tutte quelle situazioni dove abbiamo come minimo tre scelte, averne infatti solo due equivale a un dilemma più che a una scelta; la persona proattiva filtra le situazioni e crea il suo mondo, si pone obiettivi in base non solo alle sue attuali competenze, ma apprendendone di nuove studiando ogni criticità, formandosi per affrontarle senza subirle passivamente. Se la Resilienza è la molla che inizia il cambiamento, la proattività possiamo definirla la sorgente del cambiamento positivo; per la persona proattiva non esiste destino, non esiste sfortuna, genetica, società, oroscopo, Karma che tenga; la persona si prende la responsabilità della gestione della sua vita al 100%. Le emozioni vengono incanalate tutte in modo positivo verso un benessere personale globale. Situazioni di temporaneo disagio non sono ostacoli, ma problemi da risolvere per arrivare alla meta. Le persone proattive difficilmente si lamentano o si piangono addosso. Si risollevano e vanno avanti e con questa competenza vivono più felici, perché son consapevoli che qualunque cosa accada hanno le capacità di risollevarsi. Non si pongono obiettivi impossibili, tendono verso obiettivi realizzabili e così facendo spesso ottengono risultati che agli occhi degli altri paiono impossibili. Le persone proattive son sempre più presenti in posizioni di responsabilità e leadership, perché un’altra importante caratteristica che hanno è motivare gli altri ed essere un esempio concreto. Non basta infatti conoscere la teoria e promuovere concetti come “motivazione, autorealizzazione, proattività ecc.ecc.”, è necessario essere un esempio dandone prova. L’intelligenza emotiva applicata alla vita quotidiana consente quel vero cambiamento verso il benessere globale che tutti vorremmo, in modo più produttivo, efficace e duraturo, sia che si tratti di un momento buio mentale o di una situazione fisica patologica. Promuovere nel paziente questa competenza permette di rafforzare l’autostima e di suddividere la propria vita in settori, utile per non permettere a un disagio in qualche nostro settore di “contagiare” tutti gli altri settori della nostra vita, risolvendo i problemi in modo appunto attivo.

Psicologa

Specialista in Psiconcologia

 ALICE BANDINO

Dottoressa in

Psicologia Clinica e di Comunità

 

 

- Studio "PSYGO"

  • Via Roma 171

09037 San Gavino M.le -VS-

 

p. iva 03565620923

 

347/1814992

 

Pagamenti anche in Sardex

 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© PSYGO Dott.Alice Bandino Partita IVA: 03565620923